Sardegna - Sardinia 

Il paradiso del mediterraneo

Sardegna

Sardegna


    

  Geografia e cultura sulla Sardegna

 

  Mappa della Sardegna

 

  Le province sarde

 

  Mappa stradale della Sardegna

 

Descrizione generale e numeri sulla Sardegna

 

Itinerari turistici di Cagliari 

 

Storia della Sardegna

 

 Storia di Cagliari

 

I Nuraghi della Sardegna

 

Leggende Sarde

 

Storia della lingua Sarda (66 pagine)

 

Spiagge nel Cagliaritano

 

Trasporti a Cagliari e provincia

 

Cucina Sarda

 

Fauna Sarda

 

Garibaldi in Sardegna

 

Dove/cosa mangiare a Cagliari

 

General Information about Sardinia

 

Sardinia Unspoilt

 

Lista di tutti gli Ostelli Italiani

 

Hotel a Cagliari e in tutta la Sardegna  

 

 

Scrivici per osservazioni o altro

ALTRI STATI O LUOGHI

Grecia

Guida Portogallo

Gran Bretagna

Guida Spagna

Pistoia

SITI UTILI

Londra Web

Viaggi degli Informagiovani

London Schools

Ostelli

Italy

La Sardegna è ormai una delle mete preferite da milioni di persone ogni hanno che cercano i "tropici" e il mare cristallino nel mare nostrum mediterraneo, a un'ora di aereo da qualsiasi località italiana e poco di più da qualsiasi località europea.

 

 

La Sardegna è collocata nel centro del mediterraneo ed ha ben 1800 chilometri di coste incontaminate. Ma l'isola sarda non è ovviamente solo mare. Il suo essere "Isola" ne ha fatto un luogo peculiare, per storia e tradizioni, unico al mondo. Il turismo ha  cominciato a varcare le coste, a visitare il vasto interno, fatto di luoghi misteriosi e leggendari. I sardi si sono rifugiati all'interno dell'isola per sfuggire alle millenarie guerre e invasioni che si succedevano in Europa e che si ripercuotevano in Sardegna.L'interno dell'isola è stato anche il luogo più sicuro contro la malaria, che infestava le coste. Molti si sono chiesti perché i sardi non abbiano avuto una tradizione marinara pur essendo un'isola. Questa è la risposta.  Fuggire nell'isola dell'isola, un concetto che si permea nel loro carattere in modo indelebile.

Sono molto rari i villaggi e le città costruiti lungo la costa sarda e, comunque, i più importanti sono nati nel periodo delle dominazioni romane e, prima ancora, di quella fenicio-punica. Qualche nome: Karalis (l'attuale splendida Cagliari), Nora, Tharros, Olbia e Turris Libissonis ossia Porto Torres nel nord dell'isola. Recentemente qualche studioso ha azzardato l'ipotesi che la Sardegna sia stata niente meno che la mitica "Atlantide" descritta da Platone, dove le colonne d'Ercole altro non erano che la costa sud della Sardegna e il promontorio dell'attuale Tunisia. Quel che è certo è che i Sardi, discendono da una misteriosissima civiltà, quella nuragica, che ha innalzato migliaia di torri in tutta l'isola (ne esistono ancora 6 mila), aveva raggiunto per l'epoca (circa 3000 anni fa) un grande progresso tecnico per poi sparire dall'oggi al domani, senza troppi perché. 
Il mare, il mare tutto intorno a questa grande isola, trasparente, cristallino, sarà la prima cosa che vi colpirà appena sbarcati nell'isola. Ma le suggestioni saranno solo all'inizio.


 

Copyright © Gotosardinia.com

 

 

 

 

Partner sites :  Aeroporto di Cagliari Aeroporto di Alghero Aeroporto di Pisa Aeroporto di Bari  Aeroporto di Trieste

 Aeroporto di Perugia   Aeroporto di Bergamo  Aeroporto di Olbia  Impara l'inglese a Londra , Ostelli ,  Consulenti privacy , Informagiovani Italia


Algarve  Guida di msterdam  Anversa Avignone  Augusta Guida di Barcellona Bergen Guida di Berlino Brussels  Budapest Burgos Canterbury Carcassonne Copenhagen Guida di Cracovia Dublino Edimburgo Girona Graz Guida di Helsinki Istanbul Lisbona Liverpool Londra Lubiana Lubecca Lugano Guida di Madrid Manchester Monaco Oslo Guida di Oxford Guida di Parigi Guida di Praga Reykjavik  San Sebastian Guida di Salisburgo Sintra Sivigllia Guida di Stoccolma Guida di Strasburgo Tallinn Guida di Valencia Guida di Varsavia Guida di Vienna Vilnius Zurigo